Sito realizzato
con il contributo
incondizionato di:

Attenzione! Per visualizzare al meglio il sito e usufruire di tutte le funzionalità messe a disposizione
si consiglia di aggiornare la versione in uso di Internet Explorer alla versione 8 o superiore. Grazie!

La rete delle conoscenze nefrologiche


Per visualizzare l'intero documento devi essere registrato e aver eseguito la con utente e password.

Best practice

Il calcolo del GFR dal neonato all’adulto

data pubblicazione: 16 aprile 2011
Prodotta da: SIN, GdS: Adulto-bambino: aspetti nefrologici comuni

Abstract

Il filtrato glomerulare stimato (e-GFR) nei bambini e negli adulti è calcolato utilizzando formule diverse tra cui Schwartz (e-GFR= k*L/Scr), MDRD e  CKD-EPI sono le più utilizzate.

Nei bambini molto piccoli, a partire dai neonati pretermine, eistono fattori di correzione che consentono una stima adeguata del filtrato glomerulare che tiene conto della massa muscolare: per la formula di Schwartz, che è la formula maggiormente utilizzata, si utilizzano infatti costanti k diverse a seconda dell'età, dal prematuro all'adolescente.

Queste k sono state messe a punto negli anni per l'utilizzo della Creatinina sierica dosata con il metodo di Jaffè del picrato alcalino.

Questo metodo, a causa dei problemi di standardizzazione e di calibrazione del test, è stato sostituito nella maggior parte dei laboratori in tutto il mondo dal metodo "enzimatico" definto anche IDMS.

Questo metodo di dosaggio della creatinina è lo standard con il quale sono state messe a punto le formule MDRD e CKD-EPI per l'adulto che molti laboratori utilizzano anche in Italia routinariamente per il calcolo automatizzato del e-GFR.

Negli ospedali pediatrici per il calcolo di e-GFR viene utilizzata routinariamente la formula di Schwartz, per la quale è stata recentemente pubblicata una nuova costante k tarata sulla creatinemia enzimatica ma non è ancora stata pubblicata una costante che tenga conto delle diverese fasce d'età nell'età pediatrica.

Dal trasferimento di un adolescente ad un centro per adulti il e-GFR calcolato con la formula di Schwartz è sostituto dalla formula MDRD o CKD-EPI con riscontro di discrepanze anche molto significative e disorientamento dell'utente e del medico.

Il Gruppo di Studio Adulto Bambino della Società Italiana di Nefrologia ha effettuato uno studio per mettere a punto una formula specificamente indirizzata agli adolescenti che risolvesse il problema della discrepanza fra le diverse formule utilizzate per il calcolo del e-GFR nell'età pediatrica e nell'adulto.

Questo studio ha portato all'identificazione di una nuova k per la formula di Schwartz e un fattore di conversione da utilizzare nella fascia d'età 15-19 anni per ottenere la congruenza con la formula MDRD e CKD-EPI ed evitare erronee interpretazioni dei risultati.

Questa nuova k è in fase di validazione ed è quindi benvenuto il contributo di tutti i nefrologi italiani per capire se è utile e estendibile: potete utilizzare le formule che saranno specificate nei paragrafi successivi e contribuire ad allargare la casistica in studio fornendo in maniera anonima i dati dei soggetti in cui avete utilizzato la formula secondo le istruzioni richieste nella scheda finale.

Per visualizzare l'intero documento devi essere registrato e aver eseguito la con utente e password.

Parole chiave: formule eGFR, Informazioni
Non ci sono commenti
Sito realizzato
con il contributo
incondizionato di:

La piattaforma web su cui condividere in maniera semplice, efficace ed interattiva le conoscenze nefrologiche attraverso la pubblicazione online di documenti multimediali.

INFORMATIVA

NephroMEET accoglie come documenti con marchio SIN quelli approvati da: Comitati e Commissioni ufficiali SIN, Gruppi di Studio SIN, Sezioni Regionali/Interregionali SIN.

Il Consiglio Direttivo SIN si riserva inoltre la facoltà di certificare con marchio SIN altri documenti qualora lo ritenga opportuno.

Gli Autori si assumono in ogni caso la responsabilità dei contenuti pubblicati.

I contenuti pubblicati sono riservati ad un pubblico esperto nel settore medico-scientifico.

Seguici su Twitter

Developer e partner tecnologico:
TESISQUARE®

Assistenza telefonica allo 0172 476301
o via mail

Cookie Policy